Advertising Console

    Apple invade il mercato cinese dopo l'accordo con China Mobile

    Riposta
    askanews

    per askanews

    1,2K
    7 visualizzazioni
    Milano (askanews) - Apple si prepara ad invadere il mercato cinese dopo l'accordo con China mobile diventato finalmente operativo. Gli iPhone d'ora in poi verranno venduti ai 736 milioni di abbonati del più grande operatore telefonico al mondo.
    L'accordo fra i due gruppi, costato sei anni di trattative fa sì che gli smartphone Apple ora siano disponibili tramite tutti e tre gli operatori telefonici in Cina. "Venderemo gli iPhone in più di 3.000 nuove negozi - ha detto l'amministratore delegato di Apple Tim Cook - è un momento decisivo per noi".
    Secondo gli analisti, l'alleanza con il gigante telefonico cinese potrebbe raddoppiare gli ordini di iPhone nel 2014: da 15 milioni a 30 milioni.
    (Immagini Afp)