Advertising Console

    Libano: attentato nella Bekaa

    Riposta
    euronews (in Italiano)

    per euronews (in Italiano)

    706
    9 visualizzazioni
    Attentato in una località controllata da Hezbollah nel Libano settentrionale. Sarebbero 4 i morti e 25 i feriti nello scoppio avvenuto questo giovedì mattina a Hermel, nella Bekaa orientale, di fronte alla sede del Comune e non lontano da una caserma dell’esercito.

    Da mesi il Libano è teatro di attacchi terroristici e omicidi politici, che riflettono sia la contrapposizione interna sia il conflitto nella vicina Siria, dove Hezbollah combatte a fianco delle truppe di Bashar Al-Assad, mentre l’opposizione ha il sostegno dei principali esponenti sunniti libanesi.

    Il 2 gennaio un’autobomba, esplosa nel quartiere di Beirut in cui ha sede Hezbollah, ha causato 4 morti e 77 feriti. Sei giorni prima, un’azione simile aveva preso di mira il fronte opposto, provocando 7 vittime, tra cui l’ex ministro dell’economía Mohamed Shatah.