Advertising Console

    Pallone d'oro a Cristiano Ronaldo: un premio al mio duro lavoro. Dopo le lacrime alla consegna, la soddisfazione del calciatore

    Riposta
    askanews

    per askanews

    1,1K
    70 visualizzazioni
    Zurigo (TMNews) - Dopo le lacrime e l'emozione, i sorrisi e la soddisfazione. Cristiano Ronaldo si gode la vittoria del Pallone d'oro 2014, un premio, dice, che riconosce i suoi sforzi. "Ho sempre l'ambizione di migliorare i miei record. Cerco di vincere trofei con la mia squadra e con la nazionale e questo premio è davvero la ciliegina sulla torta. E' un riconoscimento ai molti sacrifici e al duro lavoro". Il giocatore del Real Madrid interrompe così il dominio del calciatore del Barcellona Lionel Messi, vincitore delle ultime 4 edizioni. Per i due campioni ora la sfida si sposta in Brasile sui campi del Mondiale 2014. "Mi aspetto una gara competitiva - dice Ronaldo - avremo le squadra migliori, i migliori giocatori. La coppa del mondo è un campionato bellissimo, in un paese straordinario". "Penso che sarà una grande sfida per tutti - gli fa eco Messi - spero che l'Argentina faccia bene e che saremo in grado di raggiungere il nostro obiettivo".(Immagini Afp)