Roma, mago del cash trapping arrestato: dieci colpi in due mesi. Bloccava i soldi al bancomat e poi li rubava

askanews

per askanews

884
112 visualizzazioni
  • Informazioni
  • Export
  • Aggiungi a
Roma, (TMNews) - E' considerato un mago del cash trapping, la tecnica che permette di intrappolare le banconote in uscita dal bancomat durante il prelievo di contanti. I carabinieri di Roma Monteverde Nuovo hanno arrestato un romeno di 27 anni responsabile di almeno dieci colpi messi a segno con la stessa tecnica nella zona della Circonvallazione Gianicolense tra febbraio e marzo 2013. Una forcina inserita nella fessura di distribuzione delle banconote intrappola i soldi in modo da ingannare i clienti, che pensano a un guasto al bancomat, mentre in un secondo momento i ladri si appropriano della somma.Il giovane arrestato in passato era stato sorpreso a installare apparecchiature informatiche per la duplicazione delle bande magnetiche delle carte per prelievi bancomat. Per ovviare al problema le banche stanno installando sportelli di nuova generazione per evitare anche il furto dei codici Pin.

0 commenti