Advertising Console

    A Palermo la ricevitoria della fortuna premiata dalla Lotteria

    Riposta
    askanews

    per askanews

    1,1K
    10 visualizzazioni
    Palermo, (askanews) - Il biglietto della Lotteria Italia da 300mila euro, ultimo tra i premi di prima categoria del concorso, ha fatto felice un fortunato di Palermo, che l'ha comprato nella ricevitoria annessa a un distributore di benzina. Non è la prima volta che la dea bendata fa tappa nel negozio di Alessandro Azzimati: l'anno scorso con un gratta e vinci un altro fortunato si era portato a casa 100mila euro, più un bonus annuo da 15 mila per vent'anni. "Un mio collaboratore - racconta - mi ha chiamato e mi ha detto 'la dea bendata ci ha toccato ancora'. Io che ieri sera mi ero rotto un braccio ho detto 'a me ha bastonato'. A parte gli scherzi siamo felici".
    Sull'identità del vincitore è mistero, ogni giorno dalla ricevitoria passano centinaia di automobilisti in transito dopo aver fatto benzina. "Speriamo di avere toccato qualcuno che ha bisogno e di aver portato un po' di felicità". Al momento il vincitore non ha comunicato nulla al titolare, che confida almeno in una telefonata, o in una lettera da poter appendere accanto al "diploma di buona fortuna".