Paura per Bersani, operato d'urgenza per emorragia cerebrale. Gli auguri bipartisan di tutto il mondo della politica

askanews

per askanews

847
17 visualizzazioni
  • Informazioni
  • Export
  • Aggiungi a
Parma, (TMNews) - Paura per la salute di Pierluigi Bersani. L'ex segretario del Partito democratico è stato colpito da una emorragia cerebrale che ha reso necessario un intervento chirurgico d'urgenza per riassorbire l'ematoma. Bersani, dopo un malore e attacchi di vomito, è stato accompagnato al pronto soccorso di Piacenza dalla moglie e il fratello. Lì i medici hanno riscontrato il problema a livello cerebrale e hanno deciso per il trasferimento all'ospedale Maggiore di Parma. Gli ulteriori accertamenti effettuati nel reparto di neurochirurgia hanno confermato una emorragia subaracnoidea che ha reso necessario l'intervento chirurgico. L'ex segretario democratico, 62 anni originario di Bettola, sembra non aver mai perso lucidità e conoscenza durante tutta la fase degli accertamenti.Intanto tutto il mondo della politica si è stretto intorno a lui: viaggiano su twitter i messaggi di solidarietà e di auguri di tutti i colleghi, senza distinzione di partito. A iniziare dal suo successore, Matteo Renzi che gli ha mandato un "abbraccio fortissimo", seguito da Piero Grasso, Romano Prodi, Mariastella Gelmini e Roberto Maroni che ha cinguettato: "Forza giaguaro".

0 commenti