Expo 2015, Lupi: è un'opera che c'è. Risorse per 11,5 miliardi

Prova il nostro nuovo lettore
askanews

per askanews

926
25 visualizzazioni
  • Informazioni
  • Export
  • Aggiungi a
Milano (askanews) - Expo 2015 non è più solo un progetto ma una realtà, ora bisogna concentrarsi sui contenuti. E' ottimista il ministro delle Infrastrutture, Maurizio Lupi, che in occasione di una visita al Villagio Expo di Cascina Merlata, nel Milanese, ha voluto sottolineare la propria soddisfazione per i risultati raggiunti. Un lavoro di squadra fra enti locali e governo che ha permesso di sbloccare complessivamente 11 miliardi e mezzo di euro per realizzare le infrastrutture di Expo 2015 che poi resteranno al territorio.
"Innanzitutto - ha detto il ministro - diciamo che finalmente Expo è una realtà non è più un progetto. Lo si vede dai cantieri che stiamo visitando, dalle opere infrastrutturali che si realizzeranno e anche dal fatto che finalmente si inizia a parlare di quello che dovrà essere Expo come contenuti e come proposta".
Fra le opere in fase più avanzata di realizzazione c'è proprio il Villagio di Cascina Merlata. Un complesso composto da 7 torri per 391 alloggi che ospiteranno 1.200 persone fra delegati e staff dei paesi partecipanti.
Tutti gli edifici, di classe energetica A, sono stati realizzati per ridurre al minimo l'impatto ambientale e saranno poi riconvertiti in alloggi di housing sociale. Quanto alle risorse per le infrastrutture, Lupi ha spiegato che circa 3,8 miliardi arriveranno dal governo, mentre i restanti 7,6 miliardi saranno messi dai privati attraverso il project financing.

0 commenti