Miliardari sempre più ricchi nel 2013: Bill Gates in testa

14 visualizzazioni
  • Informazioni
  • Export
  • Aggiungi a
Con poche eccezioni, i ricchi sono diventati ancora più ricchi nel corso del 2013, secondo la classifica mondiale stilata ogni anni da Bloomberg. Se la notizia in sé non è di quelle che fanno cascare dalla sedia, vale tuttavia la pena di soffermarsi sui numeri: i mega-paperoni, come Bill Gates, hanno aumentato complessivamente il loro patrimonio di 525 miliardi di dollari: pari a circa un terzo del Prodotto interno lordo dell’Italia.

Il fondatore di Microsoft è il primo della lista con 78,5 miliardi, quasi sedici in più dell’anno scorso, grazie alla brillante performance del settore tecnologico. Gates ha scippato la corona a Carlos Slim, magnate messicano delle telecomunicazioni, che nel 2013 ha invece perso 1,4 miliardi di dollari.

Al terzo posto spicca il nome del fondatore di Inditex e del marchio Zara, Amancio Ortega. Con 66,4 miliardi di dollari, lo spagnolo è anche l’uomo più ricco d’Europa.

Niente lascia pensare che nel 2014 si invertirà la tendenza. I bassi tassi di interesse e il buon andamento dei mercati finanziari offrono la garanzia migliore.

0 commenti