Milioni di fan in tutto il mondo pregano per Michael Schumacher

askanews

per askanews

851
11 visualizzazioni
  • Informazioni
  • Export
  • Aggiungi a
Grenoble (TMNews) - Sono milioni i fan che in tutto il mondo pregano per la sorte di Michael Schumacher, il 7 volte campione del mondo di formula 1 che lotta tra le vita e la morte dopo un grave incidente di sci su questa pista di Meribel, in Francia, dove trascorreva le vacanze natalizie.
Alcuni hanno trascorso in strada, davanti all'ospedale di Grenoble, la notte di san Silvestro per non far mancare il proprio sostegno al proprio beniamino.
Anche Jean Todt, numero uno della Fia ed ex Direttore sportivo di Schumi ai tempi della Ferrari è andato a salutare il suo pupillo, uno dei simboli dell'automobilismo mondiale e della rinascita del Cavallino rampante dopo anni di rincorse e difficoltà.
Dalla Germania, suo Paese natale, all'Italia che l'ha adottato alla Svizzera dove vive con la moglie e i figli tutto il mondo si stringe attorno al campione incitandolo a non mollare.
"Sono triste perché è un atleta eccezionale e davvero una bella persona - dice questa donna - spero per lui che tutt

0 commenti