Advertising Console

    Lea Michele Auld Lang Syne (Valzer delle candele) dal film Capodanno A New York (New Year's Eve)

    Riposta
    ocima7

    per ocima7

    131
    316 visualizzazioni
    Auld Lang Syne, nota in Italia come Valzer delle candele, oppure Il canto dell'addio nello scoutismo, è una canzone tradizionale diffusissima nei paesi di lingua inglese, dove viene cantata soprattutto nella notte di capodanno per dare l'addio al vecchio anno e in occasione di congedi, separazioni e addii (per esempio dai compagni di classe alla fine di un corso di studi, o dai commilitoni al termine del servizio militare, o dai colleghi di lavoro in occasione del pensionamento, o ancora per salutare gli amici conosciuti in vacanza al momento del rientro).
    Il testo della canzone è un invito a ricordare con gratitudine i vecchi amici e il tempo lieto passato insieme a loro.
    Il titolo della canzone, Auld Lang Syne, è un'espressione scozzese ormai accolta nei dizionari della lingua inglese, dove è tradotta letteralmente come "old long since", o, in modo meno letterale ma più corretto, "the good old days" nel senso de "i bei tempi andati".
    Should old acquaintance be forgot
    And never brought to mind
    Should all acquaintance be forgot
    And auld lang syne

    For auld lang syne, my dear,
    For auld lang syne,
    We'll take a cup o' kindness yet,
    For auld lang syne

    And surely you will buy your cup
    And surely I'll buy mine
    And we'll take a cup o'kindness yet
    For auld lang syne

    We too have run around the slopes
    And picked the daisies fine
    We've londoned many weary foot
    Since auld lang syne

    For auld lang syne, my dear,
    For auld lang syne,
    We'll take a cup o' kindness yet,
    For auld lang syne

    We too have paddled in the stream
    From morning sun to night
    But the seas between us broad have roared
    From auld lang syne

    For auld lang syne, my dear,
    For auld lang syne,
    We'll take a cup o' kindness yet,
    For auld lang syne
    We'll take a cup o'kindness yet
    For auld langs syne