Advertising Console

    Nuovo intervento per Schumacher, lieve miglioramento. Pressione intracraniale si è leggermente ridotta, resta grave

    Riposta
    askanews

    per askanews

    1,1K
    14 visualizzazioni
    Grenoble, (TMNews) - Spiragli di speranza per Michael Schumacher dopo il gravissimo incidente sugli sci. I medici dell'ospedale di Grenoble hanno annunciato che l'ex campione del mondo di Formula 1 ha subito un nuovo intervento chirurgico alla testa e che le sue condizioni sono lievemente migliorate."Ieri abbiamo rilevato un lieve miglioramento della pressione intracraniale, che ha permesso di effettuare un nuovo scanner cerebrale, apparso relativamente stabile", ha spiegato il professor Jean-Francois Payen, uno dei medici dell'équipe di Grenoble.Il nuovo intervento è andato bene ma non si può dire che Schumi sia fuori pericolo. "Resta sempre in intensità terapeutica di rianimazione, alta", hanno precisato i medici, "è ancora in stato di ipotermia ed è mantenuto in coma artificiale". Grazie all'intervento, ha spiegato il chirurgo, la pressione è in parte diminuita. "Non possiamo dire che sia fuori pericolo".Il professor Emmanuel Gay, un altro chirurgo dell'équipe ha insistito sul fatto che "sono emerse nuove lesioni che vanno tenute sotto controllo" e che "il cammino è ancora lunghissimo".(immagini AFP)