Cristiano Ronaldo vince il Globe Soccer Award 2013 a Dubai

Prova il nostro nuovo lettore
askanews

per askanews

900
75 visualizzazioni
  • Informazioni
  • Export
  • Aggiungi a
Dubai, (askanews) - Grandi nomi del calcio riuniti per l'ottava edizione della Dubai International Sports Conference che ha incoronato Cristiano Ronaldo: il campione portoghese, in corsa per il Pallone d'oro, ha vinto il Globe Soccer Award 2013, trofeo riservato al calciatore più votato sul sito dell'evento. Sul palco si sono confrontati gli allenatori Pep Guardiola del Bayern Monaco, Antonio Conte della Juventus e Fabio Capello della Nazionale Russa. Il calciatore del Real Madrid ha invece risposto alle domande del designatore degli arbitri Uefa Pierluigi Collina. "I risultati si ottengono solo grazie al lavoro" ha detto Ronaldo, che gioca in Spagna ed è la punta di diamante della Nazionale portoghese. "Non abbiamo il numero di giocatori della Spagna, ma non significa che non possiamo competere e vincere un trofeo europeo o la Coppa del mondo". Tra i prossimi obiettivi sportivi c'è quello di battere il primato di 69 gol segnati a stagione.
"Non sarà facile superare il record ma ci proverò, se non si prova non si raggiungono gli obiettivi". Il campione e l'ex arbitro in passato si sono incontrati sul campo, e Ronaldo non ha resistito a lanciare una frecciatina: "Esistono arbitri che amano il dialogo ed io li preferisco - ha detto a Collina - ma con te era difficile scambiare una battuta".
(immagini Afp)

0 commenti