Advertising Console

    Iraq: scontri per arresto eccellente, 5 morti

    Riposta
    euronews (in Italiano)

    per euronews (in Italiano)

    712
    17 visualizzazioni
    In Iraq l’arresto di un potente politico sunnita ha provocato scontri nei quali sono morte 5 persone del suo entourage.

    Per catturare Ahmed Al-Alwani, accusato di terrorismo, la polizia irachena ha fatto irruzione nella sua casa a Ramadi.
    Ne è scaturita una sparatoria di due ore con le sue guardie del corpo.

    La tribù di Alwani chiede la sua liberazione immediata, minacciando conseguenze in caso contrario.

    Il politico, membro del partito Iraqiya di Iyad Allawi, è uno strenuo oppositore del premier Maliki.