Autobomba contro convoglio Nato a Kabul, muoiono tre soldati. Viaggiavano sull strada fra Kabul e Jalalabad

Prova il nostro nuovo lettore
askanews

per askanews

928
48 visualizzazioni
  • Informazioni
  • Export
  • Aggiungi a
Kabul (TMNews) - In Afghanistan un attacco suicida ha colpito un convoglio della Nato provocando la morte di tre soldati e il ferimento di alcuni passanti. L'autobomba è stata fatta esplodere da un kamikaze vicino al mezzo su cui viaggiavano le vittime, vicino alla base Nato di Camp Phoenix, lungo la strada che collega Kabul a Jalalabad, un nodo stradale fondamentale che collega diverse sedi governative con basi militari importanti.Le truppe dell'Isaf viaggiano sempre rapide e ben protette nelle zone intorno a Kabul ma comunque vengono prese regolarmente di mira dai militanti talebani che hanno rivendicato immediatamente la paternità anche di quest'ultimo attentato. "Gli esplosivi sono stati fatti detonare in un parcheggio logistico americano all'1.00 - hanno comunicato via Internet - vicino ad controllo di sicurezza nella zona di Pul-e-Charkhi".

0 commenti