Advertising Console

    Mare in tempesta a Capri, onde di 3 metri e collegamenti bloccati

    Riposta
    askanews

    per askanews

    1,1K
    218 visualizzazioni
    Capri, (askanews) - Mare forza 8 in burrasca e onde alte tre metri si infrangono sulla costa: una violenta mareggiata ha investito l'isola di Capri, rimasta isolata a causa del blocco dei collegamenti marittimi. Nel giorno di Santo Stefano il panorama classico di Marina Piccola e dei Faraglioni, nel versante meridionale dell'isola, cambia volto a causa delle fortissime raffiche di scirocco e libeccio e dei cavalloni che sommergono le spiagge affollate di turisti durante l'estate.
    I collegamenti marittimi sono sospesi, i traghetti e gli aliscafi bloccati dalla tempesta nei porti di Capri e Napoli. L'unico mezzo a salpare è stata una nave alle 7 del mattino, ma le pessime condizioni del mare l'hanno costretta a far rotta sul molo Beverello di Napoli anzichè nel solito approdo di Calata Porta di Massa. La tempesta di Natale ha bloccato tutti i collegamenti marittimi nel golfo di Napoli, corse sospese anche per Ischia e Procida.