Discorso di Natale, Juan Carlos fa appello all'unità della Spagna

7 visualizzazioni
  • Informazioni
  • Export
  • Aggiungi a
Attualizzare gli accordi di convivenza. Nel suo tradizionale discorso natalizio, in risposta a quanti chiedono con forza il referendum sull’indipendenza della Catalonia, re Juan Carlos ha fatto appello all’unità degli spagnoli. Pur lasciando aperta la porta, tra le righe, a possibili riforme.

“Per tanti anni – ha detto il monarca – siamo riusciti a risolvere insieme problemi anche più gravi di quelli che affrontiamo oggi e abbiamo sempre mirato ad uno stesso obiettivo comune”.

Un appello che, per gli oltre 7 milioni di catalani che non hanno potuto vedere il discorso a causa di uno sciopero della tv pubblica della regione, cade però nel vuoto.

Motivazione ufficiale: la protesta contro tagli e delocalizzazioni. Ma in un’area sempre più attraversata da moti indipendentisti, il fatto che per la prima volta in trent’anni il discorso non sia stato trasmesso la dice lunga.

0 commenti