Mondiali di calcio balilla, a Nantes vincono Usa e Danimarca. Gli americani primi tra gli uomini, le danesi campioni "rosa"

Prova il nostro nuovo lettore
askanews

per askanews

881
40 visualizzazioni
  • Informazioni
  • Export
  • Aggiungi a
Nantes (TMNews) - Altro che oratori di provincia, il calcio balilla è una cosa seria e a Nantes sono andati in scena niente meno che i campionati mondiali del più famoso gioco analogico da bar. Cinquecento giocatori, quaranta nazioni, sei titoli in palio e tutti a guardare quella pallina nel leggendario campo di gioco. A vincere nella categoria maschile gli Stati Uniti, che hanno battuto in finale l'Austria, mentre tra le donne si è imposta la Danimarca, che ha sconfitto la Francia padrona di casa. Male gli italiani, con la squadra maschile retrocessa in seconda divisione. A tenere alta la bandiera tricolore la nazionale disabili, che ha conquistato il secondo posto, alle spalle dei campioni del mondo del Belgio.

0 commenti