Advertising Console

    Israele rilascia detenuto da otto mesi in sciopero della fame

    Riposta
    euronews (in Italiano)

    per euronews (in Italiano)

    831
    4 visualizzazioni
    Liberato uno dei prigionieri palestinesi piu’ noti. Samir Issawi militante in sciopero della fame da circa otto mesi da quando aveva smesso di ingerire cibo solido e veniva nutrito con acqua e vitamine.

    Issawi era stato liberato una prima volta nel 2011 quando scontava una condanna a 26 anni per terrorismo. Faceva parte del gruppo di prigionieri rilasciati in cambio del soldato Gilat Shalit rimasto in mano palestinese dal giugno 2006 all’ottobre 2011.

    Issawi era stato nuovamente arrestato l’anno scorso a un posto di controllo. E’ stato accolto come un eroe nel suo villaggio natale. Tel Aviv gli avrebbe offerto l’esilio a Gaza o in Europa, ma l’uomo ha rifiutato.