Advertising Console

    Libere in Russia entrambe le Pussy Riot, Maria e Nadezhda. Alekhina: "Altro che amnistia, solo un'operazione di marketing"

    Riposta
    askanews

    per askanews

    1K
    12 visualizzazioni

    0 commenti