Accordo Apple-China Mobile: l'iPhone per 763 milioni di utenti

askanews

per askanews

885
12 visualizzazioni
  • Informazioni
  • Export
  • Aggiungi a
Cupertino, (TMNews) - Un'intesa arrivata dopo anni di trattative: Apple e China Mobile hanno raggiunto un accordo per la vendita dell'iPhone nel Paese. Il colosso di Cupertino si allea così con il più importante operatore mondiale di telefonia mobile, che vanta 763 milioni di abbonati: un ingresso in grande stile in un mercato molto importante, come l'ha definito il numero uno Tim Cook, finora dominato dagli smartphone Android.
I termini finanziari dell'accordo, che copre diversi anni, non sono stati resi noti: si sa che gli ultimi due modelli di iPhone, 5s e 5c, sono disponibili con China Mobile dal 17 gennaio 2014. Finora in Cina Apple aveva stretto accordi con due operatori minori, China Unicom e China Telecom. Gli analisti stimano che nel 2014 Apple possa vendere almeno 24 milioni di iPhone grazie all'intesa: secondo IDC le vendite di smartphone in Cina nel 2013 sono a quota 360 milioni, con le nuove licenze 4G, arrivate in virtù dell'accordo, a fine 2014 si arriverà a 450 milioni.

0 commenti