Quasi 4 milioni di under 35 non studiano né lavorano

askanews

per askanews

885
14 visualizzazioni
  • Informazioni
  • Export
  • Aggiungi a
Milano (askanews) - In Italia c'è una generazione che sembra non avere prospettive. Oltre il 27% dei giovani tra i 15 e i 34 anni non studia, non lavora e non è in un percorso di formazione. Secondo l'Istat nel terzo trimestre del 1013 sono 3,75 milioni i cosiddetti "Neet". Finora l'Istituto di Statistica aveva diffuso le rilevazioni sui Neet fino ai 29 anni, ma ora ha deciso di ampliare lo studio anche alla fascia dei 30-34 anni facendo emergere un dato molto preoccupante. Nel complesso ci sono quasi 1,2 milioni di inoccupati in quella fascia di età che dovrebbe essere quella in cui una persona è al massimo delle sue potenzialità. Il dato analizzato su base territoriale ancora una volta mostra la difficoltà e l'arretratezza delle regioni meridionali. Al Sud infatti la percentuale arriva al 36,2% vale a dire che sono inoccupati oltre 2 milioni di giovani.

0 commenti