Grillo insiste: Napolitano incompatibile con ruolo Presidenza. Riflettere su sua messa in stato d'accusa

askanews

per askanews

855
4 visualizzazioni
  • Informazioni
  • Export
  • Aggiungi a
Roma, 12 dic. (TMNews) - Roma - Beppe Grillo insiste: Giorgio Napolitano è "incompatibile" con le funzioni proprie del presidente della Repubblica."Oggi - ha scritto Grillo sul suo blog - va sollevata una questione diincompatibilità tra l aggressivo ruolo politico di parte assuntodal Presidente e la funzione attribuita dalla Costituzione alPresidente della Repubblica, tra un esercizio esorbitante deipoteri presidenziali e la permanenza in quella carica".Invece, "si è totalmente smarrito il senso dellamisura al Quirinale"."Non c è stata misura - ha attaccato ancora il leader M5S- nellescelte del Partito Democratico, da quando decise di schierarsisconsideratamente come "partito del presidente" e ora che haripreso a farlo nel modo più clamoroso. Riflettano tutti ipartiti sul modo di porre questa che può configurarsi come unaquestione politica di dimissioni del Capo dello Stato: non sicopra, nessuno, con l alibi che rischia di diventare il problemadell iniziativa di messa in stato di accusa annunciata - ma nonancora formalizzata".

0 commenti