15 visualizzazioni
  • Informazioni
  • Export
  • Aggiungi a
Al summit internazionale sul futuro del web di Parigi si è parlato dell’internet dei prossimi 10 anni. Specialisti, start up, imprenditori si sono dati appuntamento per prefigurare l’immediato futuro della rete con uno sguardo alle idee e le tecnologie che la trasformeranno.
Nuovo autore e investitore è Guy Kawasaki capo di Apple. Un vero Guru del web?

Guy Kawasaki, responsabile di Apple:
“Forse vogliamo vedere le cose veramente di rottura e sapere quello che cambierà, come sarà il prossimo Google, il prossimo you tube. La risposta è non lo so, so che investiro’ in questo settore”.

Una delle star up piu’ giovani del settore
la Uber, viene da San Francisco. Travis Kalanick, ne è il direttore generale, ci ha parlato delle sue visioni.

Travis Kalanick, direttore di Uber:
“Credo che il trasporto sia una prospettiva eccitante. Non credo che chi nascerà d’ora in poi dovrà imparare a guidare. Non ci sarà piu’ nessuno che guiderà e il tempo tornerà a disposizione delle persone, cambieranno le prospettive delle nostre vite e nelle città attorno al mondo, è una bella sfida, il gioco cambia”.

Google Plus fornirà la possibilità di video live chat per coloro che non potranno essere presenti quando sono in Asia o in America.

James Siminoff, responsabile del settore creativo di Home Bot Automation, si è intrattenuto con Mark Davis di Euronews per un dibattito.

Mark Davis, euronews:
“Cosa si prospetta nei prossimi 10 anni? Cosa ci riservate?”

James Siminoff :
“ Credo che l’internet ad alta velocità sarà come l’elettricità e l’acqua corrente nelle case. Ci aspettiamo questo. L’altra cosa riguarda il telefono portatile sempre piu’ il nostro compagno quotidiano”.

0 commenti