Il Sudafrica commemora Madiba in Parlamento

Prova il nostro nuovo lettore
9 visualizzazioni
  • Informazioni
  • Export
  • Aggiungi a
Le due camere del Parlamento sudafricano si sono riunite in seduta comune per onorare la memoria del primo presidente nero sudafricano. La commemorazione è cominciata con l’inno nazionale intonato dai parlamentari.

Poi gli interventi in aula. Una delle prime a parlare è stata Thandi Modise, rappresentante della regione del nord-ovest:

“Vogliamo tornare a incamminarci sul solco che ci ha indicato, quel percorso che ha reso il nostro paese un paese decente, un paese che rispetterà sempre la legge, sulle orme di Nelson Mandela. Su questo nessuna trattativa è possibile. Il saluto al ‘padre della nazione’ giunge dal Sudafrica ma anche dal resto del mondo”.

Pieter Mulder, vice ministro dell’Agricoltura, ha aggiunto:

“Quando eravamo giovani abbiamo fatto tutti il sogno di cambiare il mondo, di lasciare la nostra impronta. A poche persone è data l’opportunità di tramutare questo sogno in realtà nel corso della propria vita. Nelson Mandela è stata una di queste persone. Per quanto mi riguarda, avevo sempre creduto che la politica fosse troppo complicata, una cosa con troppe variabili per poter essere veramente influenzata da una sola persona. Ebbene, mi sbagliavo”.

La commorazione in parlamento è stato il primo atto ufficiale della settimana di lutto per Madiba.

0 commenti