Advertising Console

    Qunu attende il ritorno di Madiba, villaggio natale sarà sua ultima dimora

    Riposta
    euronews (in Italiano)

    per euronews (in Italiano)

    914
    14 visualizzazioni
    Il mondo guarda a Qunu. Questo villaggio di poco più di 200 abitanti che ha dato i natali a Nelson Mandela, sarà anche l’ultima dimora del leader della lotta all’apartheid.

    I soldati dell’esercito sudafricano sono a lavoro per allestire il compound che ospiterà i funerali del prossimo 15 dicembre. La strada che porta a quella che fu la sua abitazione è presidiata per garantire – scrive un gionale locale – la sicurezza dell’ultima casa del più grande figlio del Sudafrica.

    Domenica è stata una giornata di preghiera per Madiba. E dopo il bagno di folla previsto per domani allo stadio di Johannesburg, l’intenzione è di dare alle esequie un carattere privato.

    Madiba sarà sepolto in un’area cimiteriale creata appositamente per lui, circondata da rocce, piante resistenti e dalle Aloe color arancio, simbolo del suo spirito indomito.

    “Tata Mandela significa molto per noi – racconta il prete del villagio, Jeke Silintile – Ha fatto costruire per noi scuole, sale e una chiesa. Ha aiutato tanto la nostra comunità”.