Thailandia. Premier annuncia scioglimento Parlamento ma protesta continua

1 visualizzazione
  • Informazioni
  • Export
  • Aggiungi a
Apparentemente troppo tardi. La Premier thailandese Yingluck Shinawatra ha annunciato lo scioglimento del Parlamento ma la “marcia sul governo” intrapresa dal movimento di protesta che da settimane cresce nel Paese non si ferma.

La manifestazione punta al Palazzo dell’esecutivo a Bangkok e il leader della protesta Suthep Thaugsubam ha ribadito che lo scopo della protesta non è lo scioglimento del Parlamento bensì la formazione di un “Consiglio del Popolo” per rimpiazzare il regime di Thaksin Shinawatra.

La dissoluzione dell’Assemblea è stata annunciata oggi dalla Premier, unica scelta possibile dopo le dimissioni in massa dell’opposizione del partito democratico sabato.

L’ipotesi di nuove elezioni è ora la più probabile ma i manifestanti chiedono l’uscita di scena definitiva della Premier e del fratello Thaksin, condannato in contumacia per corruzione e considerato l’eminenza grigia alla guida del Paese.

0 commenti