Germania: i giovani dell'Spd bocciano la Grosse Koalition con Angela Merkel

8 visualizzazioni
  • Informazioni
  • Export
  • Aggiungi a
I socialdemocratici tedeschi hanno tempo fino al 12 dicembre per decidere se appoggiare un governo di coalizione guidato da Angela Merkel.

All’iniziativa, senza precedenti, sabato i giovani dell’Spd, gli ‘Jusos’ hanno detto no. Il loro congresso, svoltosi a Norimberga, si è pronunciato contro l’alleanza con la Cdu/Csu, nonostante Sigmar Gabriel, numero uno del partito socialdemocratico, avesse rivolto un appello alla leader dei giovani Johanna Uekermann: “Voglio avvertire il mio partito. Il rifiuto di un accordo di coalizione, Johanna, non porterà più giustizia in Germania, ma porterà a milioni di tedeschi meno giustizia sociale”.

Circa 475.000 gli iscritti all’Spd che hanno diritto di voto. Il risultato sarà comunicato il 14 dicembre. Se l’accordo di governo venisse approvato, Angela Merkel sarà rieletta cancelliere dal Bundestag tre giorni più tardi.

0 commenti