Advertising Console

    Vaticano. Nuova commmissione anti-pedofilia nella Chiesa

    Riposta
    euronews (in Italiano)

    per euronews (in Italiano)

    877
    7 visualizzazioni
    Papa Francesco lancia una task force contro la pedofilia nella Chiesa.

    Su indicazione degli 8 cardinali che lo assistono nella riforma della Curia, il Pontefice ha istituito una commissione che si occuperà della protezione dei minori.

    L’annuncio è stato fatto dal cardinale di Boston Sean Patrick O’Malley, che è noto proprio per l’impegno contro gli abusi:

    “La responsabilità della commissione sarà quella di studiare gli attuali programmi per la protezione dei bambini e di suggerire nuove iniziative da parte della Curia, in collaborazione con i vescovi e le conferenze episcopali e i superiori religiosi”.

    Di particolare importanza, fra le possibili proposte, c‘è una maggiore cooperazione con le
    autorità civili, la segnalazione dei reati e la comunicazione riguardante i membri del clero dichiarati colpevoli, oltre a un più fattivo sostegno alle vittime e ai loro familiari.

    Secondo il portavoce della Sala stampa vaticana Lombardi, gli 8 saggi stanno varando una profonda riforma della Curia romana, che “non si limiterá a semplici ritocchi”.

    La prossima riunione, a metà febbraio, dovrebbe affrontare le questioni finanziarie e quella dello Ior.