Gran Bretagna, prospettive economiche in netto miglioramento

Prova il nostro nuovo lettore
4 visualizzazioni
  • Informazioni
  • Export
  • Aggiungi a
Chi l’ha detto che Londra non può accelerare pur mantenendo sul freno il piede dei conti pubblici?

A fronte di un netto miglioramento delle prospettive economiche britanniche il ministro delle finanze George Osborne ha avuto buon gioco, a Westminster, a difendere dagli attacchi le misure di austerità: “È un piano serio per un Paese cresciuto”, ha detto.

“Ma i nostri compiti ancora non sono finiti. Facendo le cose giuste, andiamo nella giusta direzione. La Gran Bretagna è tornata a correre. Continuiamo così”, ha concluso Osborne.

La crescita è stata rivista al +1,4% quest’anno e al +2,4% l’anno prossimo. Ciònonostante il governo ha annunciato che continuerà a stringere la cinghia, per esempio con una tassa sulle proprietà immobiliari degli stranieri.

0 commenti