Ue, multa record da 1,7 mld a 7 banche per manipolazione tassi

TM News  Video
840
7 visualizzazioni
  • Informazioni
  • Export
  • Aggiungi a
Milano (TMNews) - La Commissione europea ha sanzionato 7 banche e una finanziaria con una maxi multa da 1,7 miliardi di euro per aver manipolato i tassi interbancari in euro e yen, l'Euribor e il Tibor utilizzati, insieme allo spread applicato dalla banca, per il calcolo dei tassi di interesse di mutui e prestiti. Fra le banche sanzionate risultano esserci i colossi europei Deutsche Bank che ha preso la multa più saluta pari a 725 milioni di euro, Société Générale e Royal Bank of Scotland e quelli americani JPMorgan e Citigroup. Graziata dalle multe la britannica Barclays, che ha ricevuto l'immunità per aver fatto la soffiata sul cartello. Il commissario Joaquin Almunia, ha voluto sottolineare che si tratta della sanzione più alta mai comminata dall'Antitrust Ue per casi di intese restrittive e abuso di posizione dominante.
(fonte Afp)

0 commenti