Egitto, manifestanti in piazza contro il divieto di protestare

10 visualizzazioni
  • Informazioni
  • Export
  • Aggiungi a
Scontri tra manifestanti e polizia sono scoppiati ad Alessandria d’Egitto, nel corso di una mobilitazione contro una nuova norma intesa a limitare i raduni di protesta. Alcuni giovani manifestanti hanno gettato pietre contro gli agenti in assetto anti-sommossa, che hanno risposto con il lancio di lacrimogeni.

La protesta si inserisce in un contesto già teso a causa delle critiche alimentate dalla bozza di costituzione appena approvata da un comitato di saggi che sarà sottoposta a referendum a gennaio. Secondo le associazioni per i diritti umani, la carta attribuisce un potere troppo esteso sia all’esercito che al presidente.

Oltre a scontentare i militanti dei Fratelli musulmani, il divieto contro le proteste non autorizzate ha portato in piazza anche gli attivisti laici.

0 commenti