New York, deraglia un treno nel Bronx: almeno quattro morti. Dozzine di feriti: ipotesi alta velocità in curva

askanews

per askanews

884
35 visualizzazioni
  • Informazioni
  • Export
  • Aggiungi a
New York (TMNews) - Drammatico deragliamento di un treno della Metro North di New York nel Bronx. Il convoglio, che era diretto al Grand Central Terminal di Manhattan, è uscito dai binari e i vagoni fuori controllo si sono schiantati sulla riva del fiume Hudson, come mostrano le immagini diffuse poche ore dopo su Internet. Almeno quattro persone sono rimaste uccise e i feriti sarebbero dozzine. Centinaia di vigili del fuoco sono arrivati sul luogo dell'incidente e hanno prestato soccorso ai passeggeri. Secondo le prime indiscrezioni, il treno avrebbe viaggiato "molto più veloce" del normale al momento di affrontare una curva nei pressi della stazione di Spuyten Duyvil nel Bronx. Il treno è normalmente utilizzato dai pendolari, se l'incidente non fosse accaduto di domenica avrebbe potuto provocare una strage.

0 commenti