Advertising Console

    Renzi a Palermo: "O cambia la politica, o fallimento Italia". Attenti a Berlusconi, ha sette vite come i gatti

    Riposta
    askanews

    per askanews

    1,1K
    22 visualizzazioni
    Palermo, (TMNews) - Ad un settimana dalle primarie del Pd, Matteo Renzi ha fatto tappa a Palermo per incontrare gli elettori. Dal palco, il sindaco di Firenze ha sottolineato l'importanza di restituire dignità alla politica, pena il fallimento del Paese: "O cambiamo e le restituiamo un ruolo, oppure l'Italia va verso il fallimento. O l'Italia cambia, oppure l'Europa non va da nessuna parte, o L'Europa si mette in moto o l'occupazione giovanile continuerà a crollare, a Palermo come a Firenze come domani in Germania".Quindi Renzi non ha risparmiato una stoccata neanche a Silvio Berlusconi, invitando i cittadini ad avere cautela del ritenerlo politicamente finito: "Ha sette vite come i gatti - ha detto -. Non ha saputo governare, ma è bravissimo a fare campagna elettorale".Poi sulla legge elettorale, il candidato alla leadership del Partito Democratico ha spiegato: "Occorrono tre cose: uno, che in Italia si possa dire che 'chi vince vince'. E questa sarebbe una rivoluzione copernicana. Due, chi vince deve governare. Tre, chi vince è responsabile delle cose che si fanno".