Francia, 20mila disoccupati in meno a ottobre

Prova il nostro nuovo lettore
4 visualizzazioni
  • Informazioni
  • Export
  • Aggiungi a
Leggera sfoltita per le code agli uffici di collocamento francesi.

A ottobre il numero di disoccupati registrati nella categoria “A” (per distinguere chi invece ha almeno un lavoro part-time) è sceso di oltre 20mila unità, allontanandosi così da quota 3,3 milioni.

Il totale è però salito del 6% se si fa il confronto con il 2012.

All’Eliseo, François Hollande può comunque tirare un leggero sospiro di sollievo. Nella mattinata di giovedì il presidente francese era sembrato ritrattare la sua promessa di invertire la parabola entro fine anno.

Il governo di Parigi ha scommesso sul tema tutta la sua credibilità, mettendo in campo programmi di assunzioni sussidiate dallo Stato.

0 commenti