Dopo due anni la Spagna esce dalla recessione: torna la crescita. Pil +0,1% nel terzo trimestre, torna a salire anche l'inflazione

Prova il nostro nuovo lettore
askanews

per askanews

926
9 visualizzazioni
  • Informazioni
  • Export
  • Aggiungi a
Madrid (TMNews) - Dopo una lunga crisi e due anni di crescita negativa, l'economia spagnola torna a vedere spiragli di luce: nel terzo trimestre di quest'anno, infatti, il Pil segna un timido ma significativo +0,1%, che tecnicamente rappresenta l'uscita dalla recessione. I dati sono quelli ufficiali dell'istituto di statistica nazionale spagnolo e, analizzandoli, si coglie l'importanza delle voci sull'export, mentre resta drammaticamente ferma, e questo rimane un dato molto preoccupante, la domanda interna. In questo contesto arriva anche un aumento dei prezzi, con l'inflazione che a novembre fa segnare un +0,3%, indice spesso di una ripresa dei consumi, ma forse in questo caso il dato va ascritto a un effetto collaterale della crisi piuttosto che all'auspicato rilancio della spesa degli spagnoli. Qualcosa, comunque, a Madrid sembra cominciare a muoversi.

0 commenti