Advertising Console

    Ucraina-UE: Putin sostiene la decisione di Kiev

    euronews (in Italiano)

    per euronews (in Italiano)

    1K
    143 visualizzazioni
    La Russia difende la scelta ucraina di rifiutare il processo di integrazione europea.

    Vladimir Putin, in una conferenza stampa a Trieste, a fianco di Enrico Letta, ha risposto così a chi gli chiedeva di commentare la decisione di Kiev: “Se l’Ucraina firma l’accordo di libero scambio con l’Unione europea, sarà obbligata entro due mesi dalla ratifica dell’accordo a ridurrre i dazi doganali dell’85%.”

    “Ciò significa – ha aggiunto il capo del Cremlino – che se la Russia mantiene la sua zona di libero commercio con l’Ucraina, le merci europee arriveranno direttamente, attraverso il territorio ucraino, sul nostro mercato.”