Advertising Console

    Al via Torino Film Festival con la commedia da 4 premi Oscar

    Riposta
    askanews

    per askanews

    1,1K
    8 visualizzazioni
    Milano, (askanews) - Dalla commedia hollywoodiana con 4 premi Oscar al film belga di denuncia sui casi di pedofilia nella Chiesa. Entra nel vivo così la 31ma edizione del Torino film Festival.
    Ad aprire la kermesse e' stata l'anteprima della commedia hollywoodiana "Last Vegas" di Jon Turteltaub, con Michael Douglas, Robert De Niro, Morgan Freeman e Kevin Kline. Il regista a Torino per lanciare il film che uscirà nelle nostre sale a gennaio ha raccontato della sua esperienza dietro al macchina da presa con quattro premi Oscar da dirigere:
    "E' difficile avere una grande star in un film, averne 4 è un miracolo" scherza in conferenza stampa il regista dando tutto il merito alla bontà della sceneggiatura.
    Si cambia registro invece con "Au nom du fils" del belga Vincent Lannoo, presentato nella sezione After Hours. A Torino l'attrice protagonista, Astrid Whettnall, che nella finzione da fervente cattolica si trasforma in un'assassina sanguinaria dopo il suicidio del figlio adolescente, molestato da un prete, e il produttore Lionel Jadot
    Il produttore Lionel Jadot si è detto curioso di capire la reazione del pubblico italiano ad un film che già in patria ha fatto molto discutere.