Doctor Who compie 50 anni, serata speciale con episodio inedito

Prova il nostro nuovo lettore
88 visualizzazioni
  • Informazioni
  • Export
  • Aggiungi a
Cinquant’anni fa, il 23 novembre, sulla BBC andava in onda per la prima volta quella che sarebbe diventata la serie tv di fantascienza più longeva, Doctor Who. A Londra una mostra rende omaggio per tre giorni alle avventure in astronave di Time Lord, con costumi e materiale scenico.

Presenti anche gli attori di tutte le stagioni fino a quella attuale che vede Jenna Coleman nei panni della compagna del dottore. “E’ una serie che può essere vista dai bambini di cinque anni come anche dai settantenni”, dice l’attrice. “Resta attuale, non invecchi e viaggi in tutto il mondo grazie a essa. E’ una serie che riunisce tutti membri della famiglia davanti alla tv”.

Con ben 800 episodi all’attivo, Doctor Who sabato sera verrà celebrato con una puntata speciale trasmessa in 94 Paesi del mondo, che mette assieme il dottore uscente Matt Smith e il suo predecessore David Tennant. Dal 2014, con Peter Capaldi, il protagonista cambierà volto per la dodicesima volta.

0 commenti