Advertising Console

    Francia, Mory Ducros chiede l'amministrazione controllata

    Riposta
    euronews (in Italiano)

    per euronews (in Italiano)

    693
    38 visualizzazioni
    È una grana imponente come un autorimorchio quella che sta per investire François Hollande: Mory Ducros, numero due transalpino delle consegne di merci, ha presentato al tribunale la richiesta di amministrazione controllata.

    L’azienda, che possiede una flotta di 4.500 automezzi, ha esaurito la liquidità, dopo essere finita in rosso nell’ultimo bilancio di quasi 80 milioni di euro.

    I sindacati temono che il conseguente piano di ritrutturazione possa minacciare fino a 3mila posti di lavoro, oltre la metà dei dipendenti.

    Un altro colpo per il propositi del governo, che aveva promesso di abbassare il tasso di disoccupazione entro l’anno.