Advertising Console

    Le Stelle di Natale Cruciani per le Case Alloggio dell'Ail. L'iniziativa benefica per finanziare strutture per malati

    Riposta
    askanews

    per askanews

    1,1K
    45 visualizzazioni
    Milano (TMNews) - Una Stella di Natale in macramé per aiutare i malati. Una collaborazione fra Cruciani C e l'Ail nata per finanziare le case alloggio dell'associazione, strutture che accolgono gratuitamente pazienti costretti a spostarsi per le cure e familiari. A cosa serviranno i fondi lo spiega Paolo Corradini, direttore Dipartimento di Ematologia e di Onco-ematologia pediatrica dell'Istituto nazionale dei tumori. "Serviranno a mantenere le attuali, la manutenzione va fatta e per aprirne di nuove"La collaborazione fra azienda e Ail nata due anni fa, continua, dice Arianna Caprai di Cruciani. "Con Ail speriamo di collaborare per tanto tempo perché la raccolta dell'anno scorso ha fruttato 200mila euro per la ricerca".Il legame con le aziende è fondamentale in tempi di crisi, spiega Luisa Clausi Schettini responsabile eventi fund raising per l'AIl, quando la buona volontà dei cittadini non manca ma l'entità delle donazioni diminuisce. "Per questo cerchiamo sempre maggiore solidarietà dalle aziende di cui l'associazione ha assoluto bisogno". In tutto sono state prodotto 10mila stelle vendute a 12 euro nei negozi Cruciani, sullo shop online e nei punti Ail.