Palermo, migliaia in piazza a sostegno del pm Di Matteo

Prova il nostro nuovo lettore
askanews

per askanews

912
2 visualizzazioni
  • Informazioni
  • Export
  • Aggiungi a
Palermo, (askanews) - Oltre duemila persone in piazza a Palermo per solidarietà nei confronti del pm Nino Di Matteo, oggetto di minacce da parte di Totò Riina, e dei magistrati dell'accusa nel processo sulla trattativa Stato-mafia. Il corteo è partito da piazza Verdi, di fronte al teatro Massimo e percorrendo via Maqueda è arrivato sino in piazza Pretoria, davanti al Comune. I manifestanti di una ventina di associazioni hanno scandito slogan inneggiando ai magistrati della Procura: in piazza Pretoria sono stati accolti dal sindaco, Leoluca Orlando: "Quell'ignobile trattativa dice che la mafia è dentro i gangli nazionali dello Stato, e non nei quartieri periferici di Palermo".
Alla manifestazione, promossa dalle Agende Rosse, ha partecipato anche il presidente della Regione, Rosario Crocetta: "Di Matteo che deve sapere di non essere solo, lo dimostra la manifestazione di stasera".
Un'attivista delle Agende rosse ha letto un messaggio di ringraziamento di Di Matteo: "La vostra passione per la Giustizia, la vostra sete di verità costituisce, per noi magistrati, lo stimolo più forte a cercare di portare avanti il nostro lavoro, nonostante tutto".

0 commenti