Advertising Console

    Decollata sonda Nasa che studierà l'atmosfera di Marte

    Riposta
    euronews (in Italiano)

    per euronews (in Italiano)

    795
    15 visualizzazioni
    Nel caso un giorno dovessimo emigrare su un altro pianeta… È decollata dalla base spaziale di Cape Canaveral in Florida la sonda della Nasa Maven diretta su Marte. Una nuova missione sul Pianeta Rosso finalizzata a studiare l’atmosfera che lo circonda. Lo scopo è dare una risposta alla domanda: se Marte ha ospitato l’acqua e dunque potenzialmente la vita, cosa lo ha trasformato nella fredda roccia che conosciamo oggi?

    “Mano a mano scopriamo nuovi pianeti all’esterno del sistema solare che possono assomigliare alla Terra e ci chiediamo se possano aver ospitato la vita” spiega Bruce Jakosky, uno dei responsabili della missione Maven della Nasa. “Vogliamo capire che cosa rende abitabile un pianeta e per quale motivo un pianeta che era abitabile non lo è più. Quindi vedo questa come una missione di più ampio respiro rispetto alla semplice esplorazione dell’atmosfera di Marte. Si tratta di studiare la storia del clima”.

    In attesa che la sonda americana approdi sul Pianeta Rosso, il prossimo 22 settembre, la Nasa ha realizzato una ricostruzione video che permette di immaginare come poteva essere Marte oltre 4 miliardi di anni fa e visualizzare l’evoluzione fino allo stato attuale del pianeta.