Advertising Console

    Maldive: il nuovo Presidente è il fratellastro dell'ex dittatore

    Riposta
    euronews (in Italiano)

    per euronews (in Italiano)

    757
    6 visualizzazioni
    Esito a sorpresa del ballottaggio delle presidenziali nelle Maldive. Abdulla Yameen, fratellastro dell’ex dittatore Maumoon Abdul Gayoom, ha sconfitto l’ex presidente Mohamed Nasheed.

    Quest’ultimo, grande favorito dopo aver ottenuto il 45% dei voti al primo turno, non è andato oltre il 48,6% al secondo turno contro il 51.4% di Yameen. A fare la differenza l’alleanza con il partito del tycoon Gasim Ibrahim, giunto terzo alla prima tornata.

    Il Presidente eletto ha celebrato l’inattesa vittoria con l’ex dittatore che ha interrotto dopo diversi anni il suo esilio volontario.

    Nasheed, estromesso dalla presidenza 21 mesi fa con un ‘golpe di velluto’, ha scelto la via della conciliazione e ha riconosciuto la vittoria dell’avversario.

    Le Maldive hanno un nuovo Presidente dopo due anni e mezzo di instabilità e diversi turni di voto rinviati a più riprese.