Municipali a Mitrovica, voto nei 3 seggi assaltati

13 visualizzazioni
  • Informazioni
  • Export
  • Aggiungi a
Nel nord del Kosovo si torna a votare questa domenica per le municipali. L’assalto del 3 novembre scorso ha causato l’annullamento dello scrutinio in 3 seggi della città divisa di Kosovska Mitrovica. Si tratta di una zona a maggioranza serba su cui Pristina non esercita praticamente alcun controllo, Belgrado ha lanciato numerosi appelli per favorire l’affluenza alle urne: se qui dovesse vincere il candidato albanese c‘è l’alto rischio si rinfocolino i conflitti.

Sono gli ultranazionalisti serbi ad opporsi, anche con la violenza al processo di legittimazione dell’autonomia del Kossovo, proclamata nel 2008. Un atto che nemmeno più Belgrado osteggia, avendo come priorità l’apertura dei negoziati per l’adesione all’Unione europea.

0 commenti