Advertising Console

    A Marcianise boxe e legalità, Polizia inaugura palestra. Dedica e busto per Manganelli, che sostenne il progetto

    Riposta
    askanews

    per askanews

    1,2K
    26 visualizzazioni
    Marcianise (TMNews) - Festa dello sport e della legalità a Marcianise dove è stata inaugurata la palestra delle Fiamme Oro, il gruppo sportivo della Polizia di Stato. Si apre così un nuovo spazio a disposizione dei giovani appassionati di boxe nel paese campano già patria del campione olimpico Clemente Russo. Un territorio difficile che da anni cerca riscatto soprattutto nello sport, maestro di valori. All'evento ha partecipato il capo della Polizia, prefetto Alessandro Pansa. "Il valore maggiore è che una struttura sportiva per i giovani inserita in un contesto di formazione in una realtà che deve contare sui giovani perché tutti quelli che giovani non sono più devono chiedere scusa per il mondo che gli abbiamo fatto trovare".All'interno della palestra è stato scoperto anche un busto dell'ex capo della Polizia Antonio Manganelli, scomparso nel Marzo 2013, fra i primi a credere nel progetto e far sì che venisse portato avanti.