Francia: dai mercati 4,5 mld per chiudere scandalo C.Lyonnais. Governo ha deciso di anticipare di un anno l'operazione

askanews

per askanews

901
1 visualizzazione
  • Informazioni
  • Export
  • Aggiungi a
Milano (TMNews) - Con un anno di anticipo rispetto ai piani, lo stato francese si appresta a raccogliere 4,5 miliardi di euro sui mercati finanziari per chiudere definitivamente la vicenda del salvataggio del Credit Lyonnais. Un'operazione che risale ai primi anni 90 e che è costata ai contribuenti francesi quasi 20 miliardi di euro, di cui gli ultimi 4,5 miliardi da saldare entro dicembre 2014. Secondo il quotidiano Le Parisien che ha riportato la notizia poi confermata da un portavoce del ministro delle Finanze, la decisione di anticipare di un anno l'operazione è legata alle condizioni di mercato particolarmente favorevoli. Ora la palla passa al Parlamento che deve approvare l'operazione e mettere così fine a una pagina nera dell'economia francese. Almeno sotto il profilo finanziario, perchè invece da un punto di vista giudiziario il Credit Lyonnaise è ancora oggi protagonista per lo scandalo della compravendita del gruppo Adidas che vede coinvolta anche anche l'attuale numero uno del Fondo Monetario Internazionale, Christine Lagarde.(Immagini Afp)

0 commenti