Mosca, coro della Polizia russa canta "Get Lucky" dei Daft Punk. È subito un grande successo e il video sul web diventa virale

askanews

per askanews

854
269 visualizzazioni
  • Informazioni
  • Export
  • Aggiungi a
Mosca (TMNews) - Sic transit gloria mundi. Scordatevi le imponenti parate militari dell'Armata rossa e, soprattutto, Ivan Danko, il roccioso capitano della polizia sovietica interpretato nel 1988 dall'inespressivo Arnold Schwarzenegger in un film non memorabile, alter ego d'oltre Cortina dell'ispettore Callaghan e dei suoi metodi d'indagine. La polizia di Mosca oggi è molto diversa. Vedere per credere.Il coro del ministero degli Interni, chissà se a insaputa di un probabilmente spiazzato Vladimir Putin, ha registrato un video di "Get Lucky", singolo del gruppo musicale francese Daft Punk. Il brano ha raggiunto le prime dieci posizioni di oltre trenta Paesi diversi, arrivando a vendere oltre 7 milioni di copie nel settembre 2013.Gli algidi poliziotti russi ripetono più volte il ritornello, "to get lucky", che tradotto in maniera molto esplicita significa "fare sesso", accennando passi di ballo più o meno goffi, avventurandosi in improbabili ma efficaci falsetto il tutto nelle atmosfere disco create da un'apparecchiatura fumogena on stage. Tre minuti stupefacenti, forse divertenti. Certamente spiazzanti.

0 commenti