Russia, il filmato inedito del blitz contro la nave di Greenpeace. Immagini abbordaggio delle forze speciali alla Arctic Sunrise

askanews

per askanews

871
105 visualizzazioni
  • Informazioni
  • Export
  • Aggiungi a
Mosca, (TMnews) - Le mani alzate in segno di resa mentre le teste di cuoio calano dagli elicotteri. Questo filmato diffuso da Greenpeace documenta il blitz delle Forze speciali russe per fermare la nave della ong ambientalista che incrociava in acque internazionali nell'Artico.Si percepiscono bene i momenti di tensione vissuti dall'equipaggio quando i militari puntano i fucili contro di loro e si fanno largo con la forza per prendere il controllo della nave.I 30 membri dell'equipaggio Arctic Sunrise - tra di loro anche l'italiano Cristian D'Alessandro - sono stati arrestati a fine settembre in Russia per una contestazione organizzata attorno a una piattaforma di trivellazione di Gazprom. Inizialmente sono stati accusati di pirateria, reato per cui si rischia in Russia sino a 15 anni di carcere, poi il Comitato d'inchiesta ha annunciato che sarebbero stati chiamati a rispondere di teppismo, articolo che prevede fino a sette anni.

0 commenti