Passeggiata spaziale per la fiaccola olimpica di "Sochi 2014". Lunedì il ritorno sulla Terra con l'italiano Luca Parmitano

TM News  Video
838
21 visualizzazioni
  • Informazioni
  • Export
  • Aggiungi a
Houston (TMNews) - La Fiaccola olimpica dei Giochi invernali di Sochi2014 ha fatto una passeggiata nel vuoto spaziale. I cosmonauti Oleg Kotov e Sergey Ryazanskiy, in occasione della 36esima missione extraveicolare russa, l'hanno portata fuori dalla Stazione spaziale internazionale, dov'era arrivata il 7 novembre 2013 con la Soyuz dell'Expedition 39. A bordo: il russo Mikhail Tiurin, l'americano Rick Mastracchio e il giapponese Koichi Wakata.E' la prima volta che una fiaccola olimpica va nello spazio. Naturalmente, per ragioni fisiche (nel vuoto non c'è atmosfera) oltre che di sicurezza a bordo dei veicoli spaziali, il fuoco sacro è stato spento ma verrà riacceso una volta che la torcia tornerà sulla terra, lunedì 11 novembre 2013.Tra i tedofori spaziali ci sarà anche l'astronauta italiano dell'Esa, Luca Parmitano. Al maggiore dell'Aeronautica Militare spetterà infatti l'onore di riportare sulla terra la fiaccola assieme ai suoi compagni di viaggio, l'americana Karen Nyberg e il russo Fyodor Yurchikhin con i quali ha trascorso in orbita oltre 5 mesi.

0 commenti