Iraniani con il fiato sospeso

25 visualizzazioni
  • Informazioni
  • Export
  • Aggiungi a
L’esito delle trattative sul nucleare in corso a Ginevra è atteso con impazienza, a Teheran la notizia non confermata che ormai l’accordo fosse cosa fatta, ha moltiplicato le speranze delle persone comuni per l’eliminazione delle sanzioni, che sono la causa, ad esempio, dell’inflazione alle stelle:

“Ho sentito questa mattina che una buona notizia è nell’aria. Lo speriamo davvero, speriamo che trovino questo accordo e tolgano le sanzioni” – dice un cittadino di Teheran, e gli fa eco un altro: “Ci riportano 30 anni indietro, quando ci dicevano: “Non fare nulla e ti daremo tutto”, ma se li ascoltiamo non faremo mai alcun progresso”. A mettere a dura prova l’economia iraniana, non solo il blocco europeo sulle importazioni di greggio, anche quello sui trasferimenti tra banche europee e società iraniane.

0 commenti